Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Parchi divertimento, Osservatorio Nazionale Federconsumatori: “Riaprono 230 strutture in Italia”
Riavvio delle attività dal 15 giugno.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 16 Giugno 2021
Roma - 16 giu 2021 (Prima Pagina News)
Riavvio delle attività dal 15 giugno.
Apertura dal 15 giugno dei parchi acquatici, faunistici e dei parchi divertimento nelle zone gialle, per un totale di 230 strutture presenti in tutta Italia pronte ad accogliere famiglie e turisti. Rispetto al 2020, nel secondo anno segnato dall’emergenza epidemiologica, si registra un forte aumento delle prenotazioni, con picchi del +21% e le strutture sperano che questo sia un dato destinato a crescere.

Secondo le stime dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori molte famiglie hanno deciso di passare le vacanze in Italia, prenotando i biglietti per i parchi divertimento, spinti anche dai risultati positivi della campagna vaccinale e dall'entrata in vigore del green pass.

Alla luce di tale tendenza la Federconsumatori ha monitorato i costi di una giornata presso un parco acquatico, rilevando le differenze con i dati relativi al 2020. Il costo dei biglietti è calato rispetto allo scorso anno, sia per i biglietti interi (-7%) che per quelli ridotti (-10%), nel tentativo probabilmente di incentivare le presenze. Gli aumenti, invece, sono nascosti all’interno del parco: riguardano i generi alimentari e i servizi di cui i visitatori possono usufruire (+3% per caffè e gelati). Complessivamente una giornata in un parco acquatico per 4 persone, 2 adulti e 2 ragazzi, costa nel 2021 ben 202,20 Euro, l’1,6% in più rispetto al 2020.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Federconsumatori
parchi di divertimento
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU