Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
PROFILI PPN: RAI, i nuovi vertici. Simona Agnes, erede e icona del prestigiosissimo Premio Biagio Agnes, suo padre.
L’Assemblea degli azionisti, alla presenza dell’intero azionariato (MEF e Siae), ha approvato giovedì 15 luglio, il Bilancio 2020 del Gruppo Rai che si è chiuso con un risultato netto consolidato in pareggio. PPN va alla scoperta dei nuovi vertici Rai con dei profili che danno il senso del loro valore professionale.
di Pino Nano
Domenica 01 Agosto 2021
Roma - 01 ago 2021 (Prima Pagina News)
L’Assemblea degli azionisti, alla presenza dell’intero azionariato (MEF e Siae), ha approvato giovedì 15 luglio, il Bilancio 2020 del Gruppo Rai che si è chiuso con un risultato netto consolidato in pareggio. PPN va alla scoperta dei nuovi vertici Rai con dei profili che danno il senso del loro valore professionale.

Nel corso della seduta del 15 luglio scorso è stato quindi nominato il nuovo Cda della RAI,  composto da Simona Agnes (indicata da Forza Italia ha ottenuto alla Camera 161 voti), Francesca Bria ( indicata dal PD,ho ottenuto alla Camera 162 voti), Igor De Biasio (al suo secondo mandato nel CDA, era stato proposto dalla Lega ed è stato sostenuto dal centrodestra, ha ottenuto in Senato 102 voti), Alessandro Di Majo (in quota Movimento Cinque Stelle, ha ottenuto in Senato 78 voti), Riccardo Laganà (al suo secondo mandato dopo un voto quasi plebiscitario dei dipendenti RAI), e infine Carlo Fuortes, e Marinella Soldi. Il 16 luglio il Consiglio di Amministrazione così composto, presieduto da Carlo Fuortes in qualità di consigliere anziano, dopo l’assemblea degli azionisti, ha quindi nominato per la carica di Presidente, Marinella Soldi, mentre il nuovo Amministratore delegato,espressamente indicato dal Ministero dell’Econima e finanze, è invece Carlo Fuortes.

Ma chi sono i nuovi vertici RAI?  Ma chi è  Simona Agnes ?

Giornalista, donna manager, straordinaria padrona di casa del mondo culturale italiano, e soprattutto figlia di Biagio Agnes, indimenticabile e storico Direttore Generale della RAI. Parliamo qui di Simona Agnes, classe 1967, si  laurea in Giurisprudenza nel 1991  presso l'Università  LUISS Guido Carli di Roma con il massimo dei voti, e da questo momento tutta la sua vita sarà interamente dedicata al mondo della comunicazione, che era poi il vero sogno segreto che suo padre Biagio Agnes coltivava per Simona.

 Dal 1992 al 1993 lavora alla Piaggio & C. SpA, dove organizza, all'interno della Direzione Relazioni Esterne e Istituzionali, eventi per promuovere e sostenere il lancio e la commercializzazione di nuovi modelli e la valorizzare l'identità del marchio aziendale. Contemporaneamente segue i rapporti istituzionali.

Dal 1993 al 2003 matura un'esperienza in Telecom Italia SpA. Inizialmente occupa il ruolo di Product Manager dei servizi telefonici supplementari nell'Area Marketing Clienti Privati della Direzione Generale. In seguito assume la carica di responsabile Qualità all'interno della Direzione Territoriale Campania e Basilicata.

Infine diventa responsabile Customer Care Clienti Privati sotto 1'egida della Direzione Generale.Nel 2004 è tra i promotori della
Simi comunicazione-Sri, società di comunicazione e ufficio stampa, e dal 2006 è consulente dell' area marketing e comunicazione, ufficio stampa e pubbliche relazioni per il gruppo Mag-SpA, società di brokeraggio assicurativo e riassicurativo, unica società italiana broker dei Lloyd's di Londra.

Nel 2012 segue il lancio e la presentazione della joint venture tra
Marine & Aviation SpA e Jardine Lloyd Thompson dando vita alla MAG-JLT, tra i primi gruppi di brokeraggio assicurativo in Italia.Poi la svolta.

Nel 2007 cura l'ufficio stampa della manifestazione itinerante "
Il Borgo dei Filosofi", in collaborazione con l'Istituto Italiano degli Studi Filosofici dell' Università Federico II e sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica, e nel 2007 organizza l'ufficio stampa per il Premio Moda Mediterranea, concorso per giovani stilisti promosso dalla Regione Campania con l'obiettivo di dare voce e visibilità alle eccellenze delle nuove firme nel mondo della moda.Ma non solo moda evidentemente.

 Dal 2008 al 2016 è responsabile dell'attività di comunicazione della Società Italiana dell'Ipertensione arteriosa (SIIA) e della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare (SIPREC).Dalla medicina alla cultura il passo sarà breve. Dal 2009 al 2011 cura l'organizzazione di tre edizioni dell'Amalfi Coast Media Award, Premio Internazionale di Giornalismo, che oggi è diventato il prestigiosissimo Premio Biagio Agnes.

Nel 2011 istituisce la Fondazione Biagio Agnes di cui è attualmente il Presidente.
Dopo XII edizioni il Premio viene considerato come uno dei principali riconoscimenti a livello nazionale e internazionale nel settore dell'informazione, con l'obiettivo di valorizzare il merito nell'esercizio della professione giornalistica.

In corso la tredicesima edizione.

Dal 2015 al 2019 cura anche la comunicazione della Fondazione Alda Fendi e dal 2015 al 2017 quella per il Festival culturale itinerante Irpinia Madre Contemporanea.

Nel 2017  svolge attività  di pubbliche  relazioni per  CONI  Servizi nell'ambito dell' 85° CSIO (Concours Saut International Offìciel) di Roma.Nello stesso anno crea il Forum di divulgazione medico-scientifica "Un Check-up per l'Italia" con il patrocinio di: Senato della Repubblica, Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità (ISS), Ordine Nazionale dei Giornalisti. All'iniziativa partecipano personalità del mondo medico-scientifico e accademico.

Tra gli argomenti affrontati: i Vaccini, l'Alimentazione, i Giovani e le Dipendenze. Istituisce il Comitato dei Garanti , composto da illustri personalità del mondo accademico e scientifico con l'obiettivo di assicurare l'autorevolezza e la credibilità delle iniziative proposte.Anche nel suo caso,insomma, siamo al top del management italiano.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Cda Rai 2021
Pino Nano
PPN
Prima Pagina News
Rai
Simona Agnes

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU