Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Torino: ferì il volto della compagna, 16 anni di prigione per un 37enne
La donna lo aveva lasciato dopo aver appreso di una sua condanna per femminicidio
(Prima Pagina News)
Giovedì 03 Dicembre 2020
Torino - 03 dic 2020 (Prima Pagina News)
La donna lo aveva lasciato dopo aver appreso di una sua condanna per femminicidio
L'uomo di 37 anni che, nel 2019, aveva ferito la compagna di 43 anni colpendola al viso con una bottiglia rotta, è stato condannato a 16 anni di carcere con rito abbreviato, con l'accusa di tentato omicidio.

La donna aveva deciso di interrompere la relazione dopo che aveva appreso che l'uomo era stato condannato a 15 anni di carcere per l'uccisione della precedente compagna nel 2007, a Bergamo, per cui stava scontando la reclusione a Torino e beneficiava di permessi di lavoro.

In reazione alla decisione di terminare la relazione, l'uomo l'aveva colpita al volto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

37enne
condanna
PPN
Prima Pagina News
tentato omicidio
Torino
violenza sulle donne

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU