Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
+++++ Attacchi informatici, Cina replica a Usa, Nato e Ue: “Accuse infondate” +++++
La dichiarazione di Pechino.
(Prima Pagina News)
Martedì 20 Luglio 2021
Roma - 20 lug 2021 (Prima Pagina News)
La dichiarazione di Pechino.
La Cina ha respinto fortemente le accuse di ieri degli Stati Uniti, dei loro alleati, della Nato e dell’ Unione europea in merito ai massicci attacchi informatici, attribuiti al gigante asiatico, contro i server di Microsoft. Ha definito tali affermazioni come "infondate" e "irresponsabili".

Il governo di Pechino ha mobilitato così le sue ambasciate, in Australia e Nuova Zelanda, tramite due note separate.

La missione diplomatica a Wellington ha parlato di prese di posizione "totalmente infondate e irresponsabili", frutto di "diffamazione dolosa".

Quella a Canberra ha reso noto che le autorità locali si comportano da “pappagallo" della retorica americana, descrivendo Washington come "il campione mondiale degli attacchi informatici dannosi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

attacchi informatici
Cina
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU