Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Calcio, Serie A, Juve: anche Bernardeschi lascia, contratto non prolungato
La società ritiene troppo cara la richiesta del calciatore di continuare a percepire lo stipendio di 4 milioni di euro. Già contattati Di Maria e Perisic.
(Prima Pagina News)
Giovedì 19 Maggio 2022
Torino - 19 mag 2022 (Prima Pagina News)
La società ritiene troppo cara la richiesta del calciatore di continuare a percepire lo stipendio di 4 milioni di euro. Già contattati Di Maria e Perisic.
Anche Federico Bernardeschi va via dalla Juventus: il calciatore e la società hanno deciso, in via consensuale e senza organizzare trattative, di non prorogare il contratto, che scade il 30 giugno.

Bernardeschi aveva chiesto di continuare a percepire l'attuale stipendio, che ammonta a 4 milioni di euro. Una richiesta ritenuta troppo cara dalla società, che già si sta muovendo e ha contattato altri due calciatori a costo zero, Angelo Di Maria e Ivan Perisic.

Bernardeschi è il secondo giocatore a lasciare la Juventus in pochi giorni, dopo l'addio di Paulo Dybala. Le strade, quindi, si dividono, dopo un matrimonio durato 5 anni. La separazione era già nell'aria, comunque, perchè la Juventus ha messo gli occhi sui due esterni Di Maria e Perisic, considerati affidabili, anche se sono più avanti con gli anni rispetto a Bernardeschi.

L'arrivo dei due, insieme con la conferma di Cuadrado e il recupero di Federico Chiesa, darà serenità a Max Allegri, che così può dotarsi di un 4-3-3 capace di mettere in risalto le caratteristiche di Vlahovic.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Fabio Bernardeschi
Juventus
PPN
Prima Pagina News
separazione

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU