Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Fisco, Modena: “Riforma regolamenti multinazionali mantenendo tassa minima”
La dichiarazione della senatrice di Forza Italia.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 25 Agosto 2021
Roma - 25 ago 2021 (Prima Pagina News)
La dichiarazione della senatrice di Forza Italia.
“La riforma del Fisco è certamente nell’ agenda del Governo e sarà presto in quella del Parlamento. Sappiamo benissimo che l’ obiettivo è semplificare e abbassare la pressione fiscale. Questo non può non passare, nel mondo di oggi, per una regolamentazione nei confronti delle multinazionali”. Molte, di quelle presenti nel nostro Paese, sono in Lussemburgo.

Uno studio recente, realizzato con la collaborazione di alcune università autorevoli come per esempio quella di Copenaghen, della California e dell’ Osservatorio della Ue, ha quantificato, con riferimento alla sola Italia, in 2,5 miliardi di euro le tasse non pagate, nel nostro Paese, proprio in conseguenza della delocalizzazione di tali realtà. Su 5 euro di tasse, l’ Italia ne perde uno legato ai profitti e lo richiede “all’ innervo lavorativo, ovvero alle imprese, alle partite Iva e ai lavoratori” in forte difficoltà.

Lo dichiara in un video sui social la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena.

“Bisogna adoperarsi quindi per raggiungere quell’ accordo di massima che attiene alla tassa minima per le multinazionali, calcolata naturalmente in modo equo”, conclude la componente della commissione Giustizia di Palazzo Madama.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

fisco
PPN
Prima Pagina News
Senatrice Fiammetta Modena

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU