Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Olivia Newton-John: l'Australia organizzerà funerali di Stato
A confermarlo, su Twitter, è il Primo Ministro dello Stato di Victoria, Dan Andrews.
(Prima Pagina News)
Giovedì 11 Agosto 2022
Roma - 11 ago 2022 (Prima Pagina News)
A confermarlo, su Twitter, è il Primo Ministro dello Stato di Victoria, Dan Andrews.
L'Australia organizzerà i funerali di Stato per Olivia Newton-John, l'indimenticabile inteprete di Sandy Olsson in "Grease", morta lunedì a 73 anni a causa di un tumore.

A dare conferma è il premier dello Stato di Victoria, Dan Andrews, che su Twitter ha riferito che la famiglia ha accettato l'offerta del governo australiano. "Sarà più un concerto che un funerale, all'altezza di una vittoriana che ha vissuto una vita così intensa e generosa". Non ci sono ancora dettagli sulla cerimonia.

L'attrice, nata nel Regno Unito, si era trasferita in Australia con la sua famiglia quando aveva cinque anni. Lì mosse i suoi primi passi come attrice, diventando immediatamente una delle celebrità più conosciute e amate.

Su Instagram, nel frattempo, il marito, John Easterling, le ha dedicato un post molto commovente, in cui ha parlato del loro matrimonio definendolo come "amore che trascende la comprensione" e si è riferito a sua moglie definendola come una medicina che utilizzava il tocco, la canzone e le parole.

"Era la donna più coraggiosa che abbia mai conosciuto, la sua capacità di prendersi cura sinceramente delle persone, della natura e di tutte le creature quasi ecclissa ciò che è umanamente possibile. E' solo per grazia di Dio che mi è stato concesso di condividere per così a lungo la passione e la profondità del suo essere", ha dichiarato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Australia
funerali di Stato
Olivia Newton-John
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU