Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Roma, tornano i Romics, un happening dedicato al mondo dei fumetti
Roma torna a essere la “Capitale del Fumetto”, con la 29esima edizione del Romics – il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games in programma alla Fiera di Roma dal 6 al 9 ottobre.
(Prima Pagina News)
Giovedì 22 Settembre 2022
Roma - 22 set 2022 (Prima Pagina News)
Roma torna a essere la “Capitale del Fumetto”, con la 29esima edizione del Romics – il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games in programma alla Fiera di Roma dal 6 al 9 ottobre.

Una edizione ricca di novità, come ha spiegato Sabrina Perucca, direttrice artistica della kermesse: "Grandi autori celebrati con l’assegnazione del Romics d’Oro, straordinarie mostre di originali, grandi eventi e concerti ospitati nel Pala Romics. L’artista giapponese, dal cuore italiano, Yoshiko Watanabe, il maestro spagnolo del fumetto Jordi Bernet; il Robespierre del fumetto italiano Filippo Scòzzari, il concept artist dei capolavori hollywoodiani Jama Jurabaev e il visual effects supervisor Fabricio Baessa, premiati con il Romics d’Oro, saranno al centro dello straordinario programma di questa edizione".

"Il settimanale Topolino – ha annunciato – dedicherà a Romics una special cover, realizzata da Marco Gervasio, una eccezionale iniziativa riservata ai visitatori di Romics. Silver e il suo amato Lupo Alberto tornano con un originale progetto. Tanti gli appuntamenti, le emozioni e le novità che ci attendono, dal lancio di Musicomics - Premio Musica Festival Internazionale del Fumetto, animazione, cinema e games 2 per immagini, dedicato ai professionisti della musica per l'animazione, i videogames, il cinema e la serialità televisiva, all’omaggio a Gino Strada attraverso l’illustrazione; dai 60 anni di Diabolik ai cartoni che difendono l’ambiente fino al ricordo di Pasolini con iniziative dedicate; dal lancio dell’attesissimo DanDaDan di Yokinobu ai festeggiamenti per i 50 anni di Lady Oscar, fino alla suggestiva arte della street artist Alice Pasquini e alla irresistibile musica di Cristina D’Avena".

"Cinema, Fumetto, Videogame, Giochi di ruolo: eccoci a Romics - per incontrare e vivere la creatività!", ha concluso.

Ad arricchire la Fiera,  “Andiamo Avanti Noi”, la mostra collettiva di fumettisti e illustratori per Emergency che, in 30 opere originali, racconterà la preziosa eredità lasciata da Gino Strada e “The Art of DanDanDan” a cura di JPop Manga e dedicata al processo creativo di Yukinou Tatsu.

Infine, la mostra “Vedere un film prima di girarlo”, realizzata con materiali inediti di Freaks Out in collaborazione con Goon Film e Passion4Fun.

Tra gli eventi di spicco, la consegna del Comics D’oro, il riconoscimento che quest’anno sarà conferito a Jordi Bernet, Fabricio Baessa, Yoshiko Watanabe, Filippo Scòzzari e Jama Jurabaev. Ritorna, dopo tanti anni, uno dei più attesi delle fiere del fumetto: il concerto di Cristina D’Avena.

La kermesse, poi, festeggerà i 50 anni di Lady Oscar con l’incontro “Tutti per Lady Oscar… I 50 anni di un manga rivoluzionario” e i 60 anni di Diabolik con il panel “Diabolik – il re del settore compie 60 anni; Silver. Uno spazio, infine, sarà dedicato a Pier Paolo Pasolini con l’incontro dal titolo “Pasolini. Il privilegio di pensare – Verso le nuove generazioni”.

Antonietta Maria Strati


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Fiera di Roma
fumetti
PPN
Prima Pagina News
Romics 2022

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU