Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Sen. Modena (FI): “Basta cartelle pazze, governo Conte fermi Agenzia delle Entrate”

Dal prossimo 16 ottobre ritorna l'incubo cartelle pazze  per quasi 15 milioni di italiani.

(Prima Pagina News)
Mercoledì 07 Ottobre 2020
Roma - 07 ott 2020 (Prima Pagina News)

Dal prossimo 16 ottobre ritorna l'incubo cartelle pazze  per quasi 15 milioni di italiani.

Sen. Modena (FI): “Basta cartelle pazze, governo Conte fermi Agenzia delle Entrate”
Guarda la fotogallery

“Il governo Conte abbia il coraggio di bloccare le cartelle che l’ Agenzia delle Entrate si prepara a mandare a 9 milioni di italiani – tuona la Senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena, membro della commissione giustizia - é mai possibile che il premier Conte e i suoi ministri non si rendano conto della miseria nera e reale che attraversa il Paese e del fatto che milioni di italiani non possono in questo momento saldare nessun debito verso le casse dello Stato?

E’ come se il governo giallorosso vivesse su una nuvola incantata – aggiunge Modena - ma la condizione del Paese è completamente a terra, alle prese con una crisi di sistema che ha messo in ginocchio le vite di milioni di famiglie.

Abbia questo governo la sensibilità di correggere il tiro e di dare una mano di sollievo a chi non può oggi pensare al debito contratto con Agenzia delle Entrate e prima Equitalia.

Il “magazzino” totale delle cartelle è di 130 milioni – dice ancora l’esponente forzista - interessa una platea di 14,9 milioni di persone fisiche. Infatti alle cartelle sospese l’otto marzo scorso si vanno ad aggiungere avvisi di debito e accertamento. Il Governo deve intervenire non solo per i sospesi, con un rinvio, ma sulla gestione complessiva eliminando i crediti non recuperabili.

Si rimandi tutto al 2021 – conclude la senatrice - quando forse, speriamo, la condizione dell’Italia si spera sarà diversa. Conte lo faccia pensando soprattutto alla gente del suo paese natale, che è gente del sud, poverissima e con mille problemi da risolvere. Mai come oggi però sud e nord, sono la stessa cosa”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Agenzia delle Entrate
cartelle esattoriali
PPN
Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Giuseppe Conte
Prima Pagina News
Senatrice Fiammetta Modena

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU