Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ucraina, il Sindaco di Mariupol: "Abbiamo già registrato 1.256 crimini di guerra russi"
"Tutto questo è già al vaglio della Procura sia generale che regionale. Crimini identificabili come 'di guerra'".
(Prima Pagina News)
Venerdì 03 Giugno 2022
Roma - 03 giu 2022 (Prima Pagina News)
"Tutto questo è già al vaglio della Procura sia generale che regionale. Crimini identificabili come 'di guerra'".
"A Mariupol sono già stati registrati 1.256 crimini di guerra da parte dei russi che sono oggetto di indagine da parte della procura ucraina". Così il Sindaco di Mariupol, Vadym Boychenko, nel corso di un briefing all'Ucraina-Ukrinform Media Center.

"Oggi registriamo tutti i crimini commessi dall'esercito russo e dai leader già autoproclamati che si sono dichiarati al potere. Ci sono molti crimini a Mariupol. Sono 1256. E tutto questo è già al vaglio della Procura sia generale che regionale. Crimini identificabili come 'di guerra'", ha dichiarato.

Per quanto riguarda il bombardamento del Teatro di Mariupol, dove si erano nascosti moltissimi civili, "ci sono diversi testimoni di questo crimine dell'esercito russo e stanno già testimoniando e hanno dichiarato che c'erano più di 300 persone nel teatro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

crimini di guerra
Mariupol
PPN
Prima Pagina News
Russia
Ucraina
Vadym Boychenko

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU