Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Vaccini made in Italy, Giorgetti chiama Farmindustria
Giovedì vertice al Mise. Obiettivo: produrre dosi anti-covid nella Penisola.
(Prima Pagina News)
Martedì 23 Febbraio 2021
Roma - 23 feb 2021 (Prima Pagina News)
Giovedì vertice al Mise. Obiettivo: produrre dosi anti-covid nella Penisola.
Dopodomani è in programma un summit tra il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi. Obiettivo del vertice al Mise: studiare il modo per produrre vaccini made in Italy. "Diremo al ministro - ha spiegato all'Ansa il presidente di Farmindustria - come si produce un vaccino e quali sono i tempi: un vaccino è un prodotto vivo, non di sintesi, va trattato in maniera particolare.


Deve avere una bioreazione dentro una macchina che si chiama bioreattore. Insomma, non è che si schiaccia un bottone ed esce la fiala". Un'altra strada potrebbe essere invece quella di usare la tecnologia già messa in opera da Astrazeneca o da Pfizer. In questo caso ci vorrebbero - secondo gli esperti - dai 7 mesi ad un anno. Mentre partendo da zero con gli impianti, per arrivare alla produzione si impiegherebbero circa 2 anni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Farmindustria
Giorgetti
Mise
PPN
Prima Pagina News
vaccini made in Italy

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU