Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Conte (M5s): “L’Austerity ha fallito in Europa, non si torna indietro”
La dichiarazione di Giuseppe Conte, leader dei 5s.
(Prima Pagina News)
Venerdì 26 Novembre 2021
Roma - 26 nov 2021 (Prima Pagina News)
La dichiarazione di Giuseppe Conte, leader dei 5s.
Non piace a Conte l’idea che in Europa si possa tornare all’applicazione severa del Patto di stabilità. In questi ultimi mesi si è parlato sempre più di un allentamento delle regole sul rapporto sul deficit e sul debito. Oggi il Patto è sospeso per il Covid che ha colpito pesantemente l’economia Ue. Il Trattato del Quirinale firmato stamane tra Francia e Italia è visto come un asse a sostegno della modifica del Patto contro la linea del governo tedesco che spinge in senso contrario. Conte annuncia battaglia.

“Se qualcuno pensa di spostare indietro le lancette della storia si sbaglia di grosso. La logica dell’austerità ha fallito la sfida della riduzione del debito ed è stata già pagata a duro prezzo da tanti giovani che oggi si barcamenano tra salari indegni e prospettive precarie, tra welfare a singhiozzo e tagli che hanno impedito alla nostra comunità di crescere come avrebbe potuto fare se avesse valorizzato il proprio enorme potenziale”, scrive Conte.

“È il momento - conclude l’ex premier - della fiducia e del coraggio. Alla luce di questo è ineludibile il percorso che porta a un cambio delle regole del gioco in Europa, a un intervento deciso per cambiare quel Patto che è stato molto di stabilità e ben poco di crescita”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Austerity
Europa
Giuseppe Conte
M5S
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU