Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Ddl Zan, La Russa (FdI): chi voleva punire con legge chi non la pensa come lui è stato battuto
"In un colpo solo abbiamo votato contro una legge che finiva per discriminare e a favore della libertà dei parlamentari".
(Prima Pagina News)
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Roma - 27 ott 2021 (Prima Pagina News)
"In un colpo solo abbiamo votato contro una legge che finiva per discriminare e a favore della libertà dei parlamentari".
"Chi riteneva che il pensiero unico si potesse affermare con una legge che punisce chi non la pensa come loro è stato battuto, anche da questo Parlamento che è squilibrato rispetto a quello che realmente pensa il paese". Così il Senatore di Fratelli d'Italia, Ignazio La Russa, commenta lo stop all'esame degli articoli sul Ddl Zan contro l'omotransfobia.

"In un colpo solo abbiamo votato contro una legge che finiva per discriminare e a favore della libertà dei parlamentari", prosegue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Ddl Zan
Fratelli d'Italia
Ignazio La Russa
PPN
Prima Pagina News
senato della repubblica
stop esame

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU