Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Pirlo: "Il Milan ha fatto come l'Italia nei Mondiali 2006, non era favorito ma ha vinto"
L'ex calciatore alla cerimonia della "Hall of Fame": "Quando tutti lottano assieme per lo stesso obiettivo, con determinazione e compattezza, alla fine riescono a centrarlo".
(Prima Pagina News)
Lunedì 23 Maggio 2022
Firenze - 23 mag 2022 (Prima Pagina News)
L'ex calciatore alla cerimonia della "Hall of Fame": "Quando tutti lottano assieme per lo stesso obiettivo, con determinazione e compattezza, alla fine riescono a centrarlo".
"Il Milan ha fatto come l'Italia al Mondiale 2006: all'inizio non era favorito, ma poi è riuscito a vincere". Così Andrea Pirlo, durante la cerimonia della "Hall of Fame" del calcio italiano, di cui è uno dei premiati.

"Quando tutti lottano assieme per lo stesso obiettivo, con determinazione e compattezza, alla fine riescono a centrarlo", ha proseguito l'ex calciatore di Milan e Juve, quest'ultima squadra di cui è stato anche allenatore.

Sandro Tonali, ha aggiunto, "è stata la figura chiave nel Milan di quest'anno, occorreva solo aspettarlo e dargli fiducia come hanno fatto Pioli e la società. E comunque quando uno è bravo alla fine riesce a dimostrarlo in campo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Andrea Pirlo
Hall of Fame
Italia
Milan
Mondiali 2006
PPN
Prima Pagina News
scudetto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU