Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Codogno (Lo): resta con le mani schiacciate sotto una pressa, 40enne si amputa un dito
La donna è stata trasportata all'Ospedale San Gerardo di Monza, dove è stata sottoposta a un'operazione per tentare il salvataggio delle altre dita e della funzionalità degli arti superiori.
(Prima Pagina News)
Lunedì 26 Settembre 2022
Lodi - 26 set 2022 (Prima Pagina News)
La donna è stata trasportata all'Ospedale San Gerardo di Monza, dove è stata sottoposta a un'operazione per tentare il salvataggio delle altre dita e della funzionalità degli arti superiori.
Nuovo infortunio sul lavoro: è accaduto questa mattina a Codogno, nel Lodigiano, dove una donna di 40 anni si è ferita gravemente dopo che le sue mani sono rimaste schiacciate sotto una pressa, in un'azienda dove si producono componenti per automobili.

Lo schiacciamento le ha causato l'amputazione di un dito.

Immediati i soccorsi: la 40enne è stata portata con l'elisoccorso fino all'Ospedale San Gerardo di Monza, dove è stata sottoposta a un'operazione per tentare il salvataggio delle altre dita e delle funzionalità di entrambi gli arti superiori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Codogno
incidente sul lavoro
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU