Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Di Maio: "Crisi di governo inspiegabile e inaccettabile"
"Lasciamo stare Conte Ter e toto ministri, io penso al bene dell’Italia".
(Prima Pagina News)
Mercoledì 13 Gennaio 2021
Roma - 13 gen 2021 (Prima Pagina News)
"Lasciamo stare Conte Ter e toto ministri, io penso al bene dell’Italia".
"Lasciamo stare Conte Ter e toto ministri, io penso al bene dell’Italia: abbiamo da fare decreti per le imprese chiuse per le zone rosse e invece si discute di politichese".

Così, ai microfoni del Tg4, Luigi Di Maio, Ministro agli Affari Esteri.

"Nel bel mezzo della terza ondata di una pandemia con artigiani e commercianti in difficoltà, una crisi è inspiegabile e inaccettabile", prosegue.

"Io in passato ho rinunciato due volte a fare il Presidente del consiglio per fare nascere due governi, ho chiesto a tutti un passo indietro, perchè la crisi non la vive la politica ma gli italiani. Tutti - conclude Di Maio - dovremmo sentire questa responsabilità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

crisi di governo
governo Conte bis
Ministro agli Affari Esteri Luigi Di Maio
PPN
Prima Pagina News
tg4

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU