Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
New York Flash Film Festival, in finale il film “Io resto qua!” dell’italiano Gianluca Sia
Un prestigioso traguardo per il film del regista italiano Gianluca Sia, dal titolo "Io resto qua!" arrivato in finale al New York Flash Film Festival.
(Prima Pagina News)
Mercoledì 13 Gennaio 2021
Cosenza - 13 gen 2021 (Prima Pagina News)
Un prestigioso traguardo per il film del regista italiano Gianluca Sia, dal titolo "Io resto qua!" arrivato in finale al New York Flash Film Festival.
“Io resto qua!” racconta la storia di una ragazza, Erika Serrasi, che scopre improvvisamente di avere un cancro. In realtà, il plot iniziale è il pretesto per interrogarsi sul senso della vita, provare a dare delle risposte e stimolare altre riflessioni su ulteriori temi, oltre alla prevenzione oncologica, come il lavoro e l’emigrazione.

Nelle parole del regista, “Io resto qua” è un film incentrato sull’unicità dell’umanità. Il film di Gianluca Sia è girato e prodotto in Calabria, tra Cosenza e Belvedere Marittimo, ed è interpretato da un cast di attori professionisti e non, la maggior parte dei quali tutti calabresi e cosentini.Erika, la protagonista, ha il volto di Stefania Mangia.

Tra gli altri interpreti, Pino Torcasio, Patrizia La Fonte, Andrea Marozzo e Marco Tiesi. La colonna sonora originale è di Ivan Ritrovato.

Il leit motiv del film è una canzone, scritta per l’occasione dal regista Gianluca Sia, affidata allo stesso Ivan Ritrovato. Direttore della fotografia è Mauro Nigro. Per la tematica oncologica affrontata, il trailer del film, nell’estate del 2016, fu adottato da numerosi convegni medico- scientifici contribuendo a far vincere al regista Gianluca Sia un importante riconoscimento alla terza edizione del Women for Women against violence di Roma, nel 2017.

Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, si è congratulato con il regista Sia e con tutti coloro che hanno concorso alla realizzazione del film, in parte girato nella città di Cosenza, per il traguardo raggiunto “che testimonia che, quando si lavora con tenacia, impegno e passione, anche a costo di sacrifici economici, in quanto Io resto qua! è stato quasi completamente autofinanziato, nessun obiettivo è precluso”.

“Attendiamo tutti – ha concluso Occhiuto – di poter vedere il film in sala, quando si tornerà, speriamo presto, alla normalità. La città di Cosenza sarà lieta di ospitare l’anteprima del film in presenza”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

finale
Gianluca Sia
Io resto qua!
New York Flash Film Festival
PPN
Prima Pagina News
Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU