Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Perché Sanremo è Sanremo ma Casa Sanremo è di più.
                                                  L'altra faccia del festival della canzone italiana.
di Mariachiara Sacchetti
Giovedì 04 Marzo 2021
Sanremo - 04 mar 2021 (Prima Pagina News)
                                                  L'altra faccia del festival della canzone italiana.
Siamo giunti alla terza giornata del Festival di Sanremo 2021, esprimersi e mettere nero su bianco qualcosa che ha fatto discutere tutto l’anno non è semplice, è semplicissimo per chi ha le idee chiare su ciò che è passione, musica e dedizione. Voce fuori dal coro? Probabilmente.

Sanremo è arte e spettacolo, è teatro, televisione, musica, magia e Ariston. Come si poteva pensare di non farlo? Coloro che ancora sono indignati che concezione hanno dell’arte? Che se son bloccati loro devono essere bloccati tutti? Non funziona così, in un periodo storico complesso, bisogna gioire se quel poco si riesce a fare con tutte le forze, le conseguenze e le precauzioni del caso.

C’è da dire però che se tutto si è configurato nelle esatte misure e dimensioni lo si deve maggiormente alle maestranze di Casa Sanremo, rappresentate da Vincenzo Russolillo, Presidente di Gruppo Eventi che da due mesi gira per le sale Ariston e Palafiori, da due mesi lui e la sua squadra operano al meglio perché tutto fili liscio.

Non a caso il taglio del nastro, avvenuto il 28 Febbraio è stato effettuato da chi lavora dietro le quinte tutti i giorni, da chi silenziosamente ha fatto tutto affinché il tutto fosse impeccabile, tra alti e bassi, tra tensioni e ansie, tra malumori e ostacoli.

Senza Casa Sanremo che ci accompagna da 14 anni non è più Sanremo, non lo stesso. L’intelligenza e l’arguzia non è per tutti, riuscire a portare la testa altrove allo spettatore non è semplice, coinvolgerlo in tutte le ore della giornata?

Quasi impossibile, eppure Casa Sanremo può ! Da Gio Evan e le sue parole magiche a Massimo Cotto con la critica impeccabile, passando per Red Ronnie arrivando alla leggerezza di Veronica Maya, ogni giorno ci deliziamo e silenziosamente impariamo.

Ma qualcosa di più ve lo diremo da domani, quando saremo in giro per quelle sale a respirare la magia che vive nell’Ariston e vola al Palafiori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Casa Sanremo
Festival di Sanremo 2021
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU