Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Turismo: 5 località naturali per escursioni indimenticabili in Italia
Andiamo in escursione.
(Prima Pagina News)
Venerdì 13 Novembre 2020
Roma - 13 nov 2020 (Prima Pagina News)
Andiamo in escursione.

Che sia inverno o estate gli amanti del trekking e delle escursioni non riescono a stare a casa più di tanto. Quella sensazione di libertà che si prova solo in mezzo alla natura è ricorrente. Del resto come diceva Albert Einstein, ogni cosa che si può immaginare la natura l’ha già creata. E noi abbiamo deciso di farvi scoprire tutta la creatività di Madre Natura, consigliandovi 5 località in Italia per escursioni indimenticabili. Ma non partite sprovvisti, armatevi del giusto abbigliamento e delle scarpe del caso. Cercate un paio di Crocs invernali su Addnature.it.Partite attrezzati e godetevi l’esperienza.

 1-    La prima località che vi consigliamo è il Parco del Cilento. Spesso dimenticato dal turismo di massa, questo parco regala degli scorsi fantastici che fondono mare e costa. Tra tutti gli itinerari c’è lo splendido Cristo di Maratea, la statua che dalla vetta domina la costa e che non ha nulla da invidiare al più famoso Cristo di Rio de Janeiro. Poco più sotto potrete visitare la Grotta delle Meraviglie, ricca di formazioni calcaree. Se invece avete voglia di montagna i sentieri del Bulgheria sono un’ottima scelta per tutti.

 2-    Sempre di mare si parla, ma questa volta dell’Isola di Capraia in Toscana. Situata nel Mar Ligure fino al 1925 apparteneva alla Liguria, grazie alla sua lunga storia di appartenenza alla Repubblica di Genova. L’isola con i suoi 325 abitanti vi regalerà una vera e propria esperienza di isolamento ed è adatta a coloro che hanno voglia di staccare dalla vita quotidiana. Prendete il sentiero del Reganico che parte da una cava dismessa e vi porta nel bel bezzo dell’aspro paesaggio dell’isola attraverso corsi d’acqua, terrazzamenti e sculture naturali delle rocce.

 3-    Spostandoci poco più a Nord arriviamo al ben più conosciuto Sentiero dei Poeti. Situato sul Golfo della Spezia nel bel mezzo delle Cinque Terre, è uno degli itinerari più amati dai turisti di tutto il mondo. È davvero difficile consigliare alcuni posti in particolare in quanto questo mondo incantato. Porto Venere, Schiara con la sua costa terrazzata, Biassa, Buon Viaggio, Carozzo e San Venerio. 44 chilometri che valgono più di qualche giorno. E per gli amanti del vino, i sentieri enogastronomici offrono un motivo in più per una visita.

 4-    Che dire invece di una fuga dalla metropoli o di un viaggio da abbinare alla visita della capitale dello stivale? La soluzione è a portata di mano, benché non molto conosciuta ai più: il Parco Regionale dei Castelli Romani. Non potete certo perdere il Lago di Nemi che si trova sul percorso del Tempio di Diana e dell’Emissario. Un tragitto breve che unisce la storia romana con il passato vulcanico della località. E sempre seguendo una percorso storico-archeologico l’itinerario Tuscolo Antica vi porterà indietro fino al VII secolo a.C. La visita vale davvero più di qualche giorno, quindi il nostro consiglio è di prenotare una stanza albergo ai Castelli Romani su Expedia per almeno 3 o 4 giorni!

 5-     Sempre nel Lazio non dovete assolutamente perdere il Parco Naturale Regionale Valle del Treja, dall’omonimo fiume affluente destro del Tevere. Il parco, area protetta, si estende in un paesaggio ombroso e verdeggiante con le cascate di Monte Gelato, il sito archeologico di Narce e il borgo incantato di Calcata, storica dimora di artisti. Data la vicinanza alla capitale sarà facile raggiungere la località anche in giornata.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

borghi
escursioni
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU