Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Lino Banfi: "Mai stato copertinabile, scopertinabile o premiabile"
"Ci sono ancora giornalisti chi mi incontrano e mi dicono: 'andavo a vedere i tuoi film di nascosto, altrimenti mi licenziavano".
(Prima Pagina News)
Mercoledì 16 Giugno 2021
Roma - 16 giu 2021 (Prima Pagina News)
"Ci sono ancora giornalisti chi mi incontrano e mi dicono: 'andavo a vedere i tuoi film di nascosto, altrimenti mi licenziavano".
"Sono sempre stato uno che non sono mai stato né copertinabile, né scopertinabile e né tantomeno premiabile. Si premiano poco i film che incassano soldi. Ci sono ancora giornalisti chi mi incontrano e mi dicono: 'andavo a vedere i tuoi film di nascosto, altrimenti al Corsera e a Repubblica mi licenziavano'".

E' quanto ha detto Lino Banfi presentando il libro di Alfredo Baldi "Le molte vite di Lino Banfi", edito da Sabinae. Alla presentazione, tenutasi oggi alla "Casa del Cinema" di Roma, hanno partecipato lo stesso Baldi insieme con la moglie, l'attrice Milena Vukotic.

Il libro racconta la vita dell'attore: dall'iscrizione al seminario quando aveva undici anni fino ai primi passi come comico, con l'avanspettacolo, il cabaret e le produzioni televisive, che lo hanno reso famoso come attore completo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

"Le molte vite di Lino Banfi"
Alfredo Baldi
Casa del Cinema Roma
Lino Banfi
Milena Vukotic
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU