Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Cancro, Ue: "Il 10% dei casi è dovuto all'inquinamento ambientale"
Secondo l'Agenzia Europea per l'Ambiente, l'inquinamento dell'aria è responsabile dell'1% dei casi di tumore e di quasi il 2% dei decessi. La percentuale aumenta al 9% per quanto riguarda il tumore ai polmoni.
(Prima Pagina News)
Martedì 28 Giugno 2022
Roma - 28 giu 2022 (Prima Pagina News)
Secondo l'Agenzia Europea per l'Ambiente, l'inquinamento dell'aria è responsabile dell'1% dei casi di tumore e di quasi il 2% dei decessi. La percentuale aumenta al 9% per quanto riguarda il tumore ai polmoni.
L'inquinamento ambientale, anche sui luoghi di lavoro, è la causa del 10% dei casi di tumore in Europa. Lo rende noto l'Agenzia Europea per l'Ambiente, all'interno del rapporto "Battere il cancro - il ruolo dell'ambiente europeo".

Secondo il rapporto, l'inquinamento atmosferico è legato all'1% dei casi di cancro e a quasi il 2% dei casi di morte per cancro. La percentuale, tuttavia, si attesta al 9% per quanto riguarda il tumore ai polmoni.

L'esposizione al radion, invece, è la causa del 2% dei casi, mentre i raggi ultravioletti naturali sono alla base del 4%, in particolare per quanto riguarda il melanoma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

Agenzia Europea per l'Ambiente
cancro
inquinamento
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU