Serie A
PRIMO PIANO
(Prima Pagina News)
Lunedì 24 Giugno 2019
(Prima Pagina News)
Domenica 16 Giugno 2019
ELENCO ARTICOLI SERIE A
Serie A, Udinese esonera Nicola: in arrivo Tudor

L'Udinese esonera Davide Nicola. Fatali al tecnico le sconfitte con Juventus e Napoli, oltre che il quint'ultimo posto in classifica insieme all'Empoli ad un solo punto dal terz'ultimo occupato dal Bologna.

SerieA: i risultati della domenica: Juve battuta dal Genoa, derby all'Inter

Per la prima volta in campionato la Juventus conosce il sapore della sconfitta. Il Napoli non sbaglia contro l'Udinese mentre in serata il derby va all'Inter.

Serie A: buona la prima di Ranieri, Roma-Empoli 2-1

Il nuovo tecnico giallorosso esordisce con una vittoria. All'Olimpico contro l'Empoli la Roma fa tutto da sola: due reti e un autogol.

Serie A, il Napoli non riparte e le milanesi si fanno sotto

A 12 giornate dal termine prosegue la bagarre per la corsa Champions League sull'asse Roma-Milano. Il Napoli fa 1-1 a Sassuolo e scivola a -18

Serie A, tutto facile per la Juve nell'anticipo: 4-1 all'Udinese

Poker con vista Atletico per la Juventus che nell'anticipo della giornata di Serie A regola per 4-1 l'Udinese.

Serie A, Claudio Ranieri nuovo allenatore della Roma

Ora è ufficiale: Claudio Ranieri è il nuovo allenatore della Roma. Il tecnico ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2019.

Serie A, Roma: Ranieri è atterrato a Fiumicino. Nel pomeriggio la firma

Prima giornata giallorossa ricca e piena di impegni per il neo tecnico della Roma Claudio Ranieri.

Seria A, Roma: esonerato Di Francesco

Eusebio Di Francesco non è più l'allenatore della Roma. La società giallorossa comunica di averlo sollevato dall' incarico.

Juve, Allegri: "Mai detto di voler andar via"

Per lo scudetto i discorsi restano ancora aperti ("Dobbiamo centrare altre vittorie a prescindere dal vantaggio, mancano ancora 18 punti"), ma la testa per forza di cose va a martedì, alla sfida di ritorno contro l'Atletico Madrid.

Un anno senza Astori, la messa di suffragio a San Pellegrino

Un dolore forte, struggente e un ricordo destinato a rimanere per sempre eterno. 4 marzo 2018, Udine: un anno fa ci lasciava Davide Astori, capitano della Fiorentina e ragazzo amato e apprezzato da tutti nel mondo del calcio e non solo.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU