Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Lavoro, Istat: a maggio -84mila occupati

-613.000 lavoratori su base annuale

(Prima Pagina News)
Giovedì 02 Luglio 2020
Roma - 02 lug 2020 (Prima Pagina News)

-613.000 lavoratori su base annuale

La riduzione dei posti di lavoro va avanti, anche se con un "ritmo meno sostenuto". Lo rende noto l'Istat, secondo il quale, a maggio, è stato riscontrato un calo di 84.000 lavoratori, 65.000 dei quali di sesso femminile, pari a -0,4%, mentre, rispetto allo stesso mese del 2019, i lavoratori in meno sono 613.000 (-2,6%). Per contro, si alza di 18,9 punti percentuali, cioè di 307.000 persone, il totale di coloro che sono in cerca di un'occupazione. Tra questi, spiccano le donne, per le quali è stato riscontrato un aumento di 31,3 punti percentuali, che, in termini numerici corrisponde a 227.000 persone in più, mentre per gli uomini l'aumento è dell'8,8%, cioè di 80.000 persone. La disoccupazione tra i giovani è al 23,5%, in aumento di 2 punti percentuali, mentre, a livello generale, è al 7,8%, in aumento dell'1,8%.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

disoccupazione
Istat
lavoro
maggio 2020
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU