Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Lockdown, basta con le chiusure impazzite, Mario Draghi mandi a casa gli inutili virologi delle sere in tv
Sempre di più i virologi in televisione e sui giornali. E’ arrivato il momento di una riflessione severa per il Presidente Mario Draghi.
di Maurizio Pizzuto
Giovedì 18 Febbraio 2021
Roma - 18 feb 2021 (Prima Pagina News)
Sempre di più i virologi in televisione e sui giornali. E’ arrivato il momento di una riflessione severa per il Presidente Mario Draghi.
Presidente Draghi, non se ne può più. Non vorremmo dare ragione a Matteo Salvini, ma il Paese ormai è nella mani incontrollate e ingestibili di decine di virologi che tentano di dettare al Paese le loro regole. A volte sono regole pazze, o frutto di analisi senza nessun fondamento scientifico. Non si fidi di loro, Presidente. Li mandi a casa, invece, se ce ne sono ancora posteggiati a Palazzo Chigi.

Ci creda, il Paese e la gente comune hanno solo bisogno di riprendere a vivere, e una nuova chiusura totale non sarebbe utile a nessuno. Ha visto cosa è successo sulle montagne e sulle piste delle nevi?

La chiusura totale è arrivata meno di dodici ore prima dal blackout, senza nessun preavviso e senza nessuna considerazione per i problemi reali di albergatori e turisti che nel frattempo avevano già ripreso a vivere. Non servono queste chiusure radicali.

I dati di questi ultimi mesi ci confermano che è tutto inutile. Ma la cosa migliore per noi sarebbe che anche il mondo della comunicazione si rendesse conto che queste frotte indisciplinate di virologi hanno solo alimentato in ognuno di noi psicosi e paure ancestrali, difficilmente sanabili. Basta con questi “lamenti” continui in televisione. Basta con questi annunci serali. Basta con queste dichiarazioni di pericolo imminente e di catastrofi sicure.

Mai nessuno di loro ha avuto ragione, e mai nessuno di loro ha trovato conferma delle cose preannunciate con toni disperati. Ma questi scienziati, se stanno dalla mattina alla sera in televisione, quando studiano in realtà i dati e le curve statistiche della pandemia? Quand’è che riescono a fare ricerca? O a condividere le proprie ricerche con il mondo internazionale? Basta con queste approssimazioni, per favore.

Basta con questa superficialità allucinante, con questa voglia di morte, che dalla mattina alla sera, viene seminata in milioni di case. Non ce la facciamo davvero più. Siamo certi che senza di loro vivremmo tutti molto meglio. Ma la cosa che piu ci angoscia è che alcuni di loro sono in televisione collegati in diretta ed ininterrottamente con almeno 5-6 format diversi, su canali diversi, quindi quasi a reti unificate, come amava fare lo stesso premier Giuseppe Conte.

Presidente Draghi li mandi tutti a casa per favore, e al loro posto ne scelga uno solo, il migliore, il più attendibile, il più preparato, il meno esposto, a cui affidare la comunicazione istituzionale della pandemia.

Solo così forse riusciremo tutti a vivere in maniera più tranquilla e soprattutto a dormire sonni più sereni. Grazie Presidente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

#covid-19
Mario Draghi
PPN
Prima Pagina News
Virologi in tv

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU