Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Arredare: Come dare un tocco personale alla propria postazione di lavoro
Quando si pensa ad arredare uno spazio lavorativo, ci si concentra spesso solo sull’arredamento e sullo stile al quale ispirarsi. In questo modo si finisce per dimenticare alcuni particolari importanti che possono davvero fare la differenza, rendendo unica e caratteristica la postazione di lavoro.
(Prima Pagina News)
Martedì 17 Novembre 2020
Roma - 17 nov 2020 (Prima Pagina News)
Quando si pensa ad arredare uno spazio lavorativo, ci si concentra spesso solo sull’arredamento e sullo stile al quale ispirarsi. In questo modo si finisce per dimenticare alcuni particolari importanti che possono davvero fare la differenza, rendendo unica e caratteristica la postazione di lavoro.

Bastano pochi semplici accorgimenti, ispirati dai gusti personali, per dare un tocco di sé al proprio ambiente lavorativo. Scopriamo insieme come fare.


Soluzioni di design e proporzioni personalizzate

La progettazione di uno spazio dedicato al lavoro dovrebbe sempre seguire un criterio di armonia globale, che favorisca l’ordine mentale e la concentrazione.
Questo obiettivo si raggiunge anche attraverso la scelta di circondarsi di oggetti dal carattere familiare, piccole cose semplici che hanno il dono di aumentare la connessione soggettiva con l’ambiente lavorativo.

Gli ultimi trend del design hanno riscoperto e valorizzato un concetto antico: la presenza di verde e fiori migliora il comfort e crea un ambiente sereno.
Anche i profumi evocano ricordi ed emozioni, influendo sulle percezioni ambientali. Si dice che un profumo che provoca una risposta positiva dell’umore, aumenti anche la predisposizione all’attività lavorativa, incrementando la produttività e stimolando la creatività.
A parte ciò, comunque, una pianta fiorita o un piccolo bouquet fragrante renderanno sicuramente lo spazio di lavoro più piacevole ed esteticamente attraente.

Anche l’illuminazione ha il suo ruolo: preferire la luce naturale evita di affaticare gli occhi e alleggerisce l’atmosfera; una finestra accostata fa entrare delicatamente sia la luce che la brezza, migliorando la qualità dell’aria e dell’atteggiamento.
Non si tratta solo di Feng Shui, dunque, perché insieme ai concetti estetici di "bello" e di "armonia delle proporzioni", si raggiungono anche risultati concreti.


Una scelta colorata, positiva e propositiva

Nella personalizzazione dello spazio di lavoro, è importante osservare il colore delle pareti: molto spesso sono chiare, con vetrate da cui filtra la luce naturale.
È proprio questo il primo step: valutare quanto la luce esterna influisca sui colori della stanza e potenziare la luminosità dell’ambiente, dandole un tocco personale.

Un metodo classico di personalizzazione consiste nel posizionare alle pareti dipinti rappresentanti soggetti che si armonizzano con l’arredamento, oltre che con la finalità dell’ufficio. Ad esempio, se la scrivania ha uno stile lineare e minimalista, arricchire lo spazio alle sue spalle con quadri e stampe molto colorate dona vivacità all’ambiente lavorativo.
Una soluzione tradizionale ma sempre valida? Un calendario 2021 che, personalizzato con immagini familiari, può costituire il valore aggiunto di un intero spazio di lavoro.


Calendario da parete personalizzabile: pratico e decorativo insieme

Il calendario personalizzato è un evergreen sempre di moda e funzionale, che regala unicità alla postazione di lavoro.
Nel formato classico A4 di 20 x 30 centimetri, in cui ogni foglio è personalizzabile con le immagini preferite, con un solo sguardo evoca sensazioni familiari e permette di avere chiara l’organizzazione di tutto il mese corrente. Basta una spesa minima per caratterizzare il calendario 2021 da parete, inserendo immagini prese dalle foto di famiglia e accompagnate da messaggi motivazionali per ogni giorno dell’anno.

Le cornici sono declinabili in colori diversi, perché ogni tonalità di colore ha un effetto sull’umore ed evoca una risposta fisica ed emozionale.
E la scelta dei colori giusti è di fondamentale importanza anche nello spazio dedicato al lavoro: quando si riconosce come "proprio" un ambiente, anche l’attività che si svolge al suo interno appare più gratificante.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Prima Pagina News

arredamento ufficio
Postazione di lavoro
PPN
Prima Pagina News

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU