Questo sito contribuisce alla audience di globalist-logo
Calabria
PRIMO PIANO
ELENCO ARTICOLI CALABRIA
I PROFILI DI PPN: Nicola Morra, ovvero la critica della ragione illogica

Al senatore, espulso dai 5 stelle per il suo “no” al governo Draghi, la presidenza dell’Antimafia forse ha prodotto una ubriacatura un po’ troppo duratura

PPN RICORDI. Beniamino Andreatta, 50 anni fa la sua elezione a Rettore dell’Università della Calabria.

Il 28 maggio 1971, siamo nel cinquantesimo anniversario della nascita dell’Università della Calabria, il prof. Beniamino Andreatta, Presidente del Comitato Ordinatore della Facoltà di Scienze Economiche e Sociali, veniva eletto dal Corpo Accademico, composto dai docenti membri dei Comitati Ordinatori delle quattro Facoltà, Rettore dell’Università della Calabria, la cui nomina verrà ratificata dal Ministro della Pubblica Istruzione, on. Riccardo Misasi, con Decreto Ministeriale del 13 luglio 1971.

Natuzza Evolo, in Vaticano il libro di Mario Tangari, “La guarigione di un medico fra Scienza e Misticismo”

Appena fresco di stampa l’ultimo libro su Natuzza Evolo, la mistica calabrese che durante la Pasqua viveva il mistero delle stigmate. “Non so se faccio parte di un disegno di Natuzza Evolo – dice Mario Tangari illustre ortopedico traumatologo all’Ospedale San Giovanni di Roma- da quando, nel 1983, mi profetizzò la laurea in medicina e la mia futura carriera, aggiungendo che sarei stato un ottimo medico. Vero è che, impressionato da questo incontro, ho dedicato la mia vita e le mie competenze alla gente umile”.

Morte Tiziana Cantone: Procura Napoli ordina riesumazione corpo

A gennaio era stato ritrovato Dna maschile sulla sua sciarpa, si indaga per omicidio.

Bovalino (Rc): corruzione internazionale e trasferimento fraudolento di valori, 3 persone arrestate

Corrotti funzionari della Costa d'Avorio per l'estrazione di prodotti minerari e petroliferi.

Locri (Rc): concussione, in manette un medico del Pronto Soccorso

La dottoressa è stata colta in flagranza di reato.

Treviso: pagano anticipo per auto in contanti, multate 25 persone

Elevate sanzioni per un ammontare pari a 2.500.000 euro.

APPUNTAMENTI IN AGENDA

SEGUICI SU